Rete civica del Comune di Firenze
testata per stampa

Scorciatoie - Navigazione del Documento

Scorciatoie - Funzionalità

  Home
testo piccolotesto mediotesto grandeStampa la pagina Twitter Facebook
CONTATORE DI ATTIVITÀ - mese di Maggio
Istanze depositate80Provvedimenti emessi121SCIA edilizieVisure
Edilizia21Edilizia44Depositi141Richieste evase378
Paesaggistica59Paesaggistica77Verifiche168Progetti consultati1412

16 maggio 2018 - Area ex Meccanotessile - realizzazione parcheggio di superficie. Variante al RU mediante approvazione di progetto (art. 34 LR 65/2014). Adozione. Pubblicazione e inizio termini per consultazione e presentazione osservazioni.

In data 16.05.2018 è pubblicato sul BURT n. 20 parte II, l' avviso di adozione della variante al RU mediante approvazione del progetto definitivo - cod. op. 160120 - cup h11b16000800004 dell’Area ex Meccanotessile - realizzazione parcheggio di superficie.

Nell’avviso di adozione della variante sono indicate modalità e termini per la consultazione e per la presentazione delle osservazioni (entro e non oltre il 15.06.2018). La deliberazione completa di allegati integranti è consultabile nella rete civica, sezione Amministrazione trasparente del Comune, Provvedimenti https://www.comune.fi.it/pagina/amministrazione-trasparente-provvedimenti/provvedimenti-organi-indirizzo-politico

 

 

    16 maggio 2018 - Variante al RU per l’aggiornamento della definizione del limite di intervento da applicare al patrimonio edilizio esistente classificato di interesse storico-architettonico e documentale rispetto all’innovato quadro normativo. Rapporto ambientale e sintesi non tecnica. Adozione.
    Pubblicazione. Inizio termini per consultazione e presentazione osservazioni

    In data 16.05.2018 è pubblicato sul BURT n. 20 parte II, l'avviso di adozione della variante al Regolamento Urbanistico per l’aggiornamento della definizione del limite di intervento da applicare al patrimonio edilizio esistente classificato di interesse storico-architettonico e documentale rispetto all’innovato quadro normativo. Rapporto ambientale e sintesi non tecnica.

    Nell’avviso di adozione della variante sono indicate modalità e termini per la consultazione e per la presentazione delle osservazioni (entro e non oltre il 15.07.2018).

    La deliberazione e i relativi allegati sono consultabili attraverso i link riportati nella new del 16.04.2018.

     


      16 aprile 2018 - Adozione variante al Regolamento Urbanistico per l’aggiornamento della definizione del limite di intervento da applicare al patrimonio edilizio esistente classificato di interesse storico-architettonico e documentale rispetto all’innovato quadro normativo. Adozione del rapporto ambientale e sintesi non tecnica.

      Il Consiglio Comunale, con deliberazione n.2018/C/00011 del 16.04.2018, ha adottato la variante al Regolamento Urbanistico per l’aggiornamento della definizione del limite di intervento da applicare al patrimonio edilizio esistente classificato di interesse storico-architettonico e documentale rispetto all’innovato quadro normativo, il rapporto ambientale e sintesi non tecnica.

      La deliberazione del Consiglio Comunale, unitamente ai suoi allegati integranti

      All_A_RelUrba_VarRRC_Adoz(firmato).pdf

      All_B_RappAmb_VarRRC_Adoz(firmato).pdf

      All_C_RappGC_VarRRC_Adoz(firmato).pdf

      All_D_CertifRespProcAdoz(firmato).pdf

      pubblicata in albo pretorio ai sensi dell’art. 124 (Pubblicazione delle deliberazioni) del Testo unico Enti Locali a partire dal 05.05.2018, è altresì accessibile da tale data in rete civica.

      https://www.comune.fi.it/pagina/amministrazione-trasparente-provvedimenti/provvedimenti-organi-indirizzo-politico

      Il testo coordinato del Regolamento Urbanistico comprensivo di ogni allegato anche grafico, così come risultante dalla variante adottata, è consultabile tramite il servizio web http://webru.comune.fi.it/webru

      La variante, adottata in raccordo con recenti orientamenti giurisprudenziali (da Restauro e Risanamento conservativo a Ristrutturazione edilizia soggetta a particolari limitazioni), non apporta modifiche alla consistenza materiale degli interventi ammessi sul patrimonio edilizio storico. Tuttavia l'aggiornamento della denominazione comporta, laddove si modifichi la distribuzione interna degli immobili, la necessità del permesso di costruire o del deposito della SCIA, sostitutiva del permesso di costruire, per la quale l'inizio lavori deve essere differito di 30 giorni rispetto al deposito.

      I termini per la presentazione delle osservazioni decorreranno dalla data di pubblicazione di apposito avviso sul BURT che sarà visibile in questa pagina.

        3 aprile 2018 - Valori unitari della monetizzazione per mancata cessione delle dotazioni territoriali/compensazioni negli interventi urbanistici. Aggiornamento al secondo semestre 2017 (riferimento zone OMI/Agenzia Entrate)

        Con deliberazione n. 2015/G/00579 del 31.12.2015, e suo allegato integrante Verbale Commissione Valutazioni Immobiliari_ParametriMonetizzazAreeStandard Allegato A, la Giunta Comunale ha approvato i parametri per la determinazione del valore della monetizzazione, in attuazione di quanto disciplinato dall'art. 16, commi 2.3 e 2.4, delle NTA del RU sia per interventi edilizi diretti convenzionati che per piani urbanistici attuativi. Con tale deliberazione la Giunta ha altresì dato mandato alla Direzione Urbanistica di aggiornare semestralmente i valori unitari (€/mq) riferiti alle zone OMI in base agli specifici aggiornamenti delle rilevazioni dell’Agenzia delle Entrate.
         
        Gli aggiornamenti sono stati effettuati con le determinazioni dirigenziali di seguito elencate.
         
        Aggiornamento vigente
         
        Aggiornamenti previgenti

          27 marzo 2018 - Servizio WebRUcertifica - presentazione on line richieste CDU relativi al Regolamento Urbanistico

          Si avvisa che a partire da domani, 28.03.2018, sarà attivo il servizio WebRUcertifica che consente la richiesta on line dei certificati di destinazione urbanistica del Regolamento Urbanistico secondo le modalità indicate dalla determinazione dirigenziale n. 2018/DD/02160 del 23.03.2018 e scheda descrittiva allegata:

          20 marzo 2018 - Guasto alle linee telefoniche

          Si avvisa l'utenza che, a causa di una guasto della rete, le linee telefoniche della Direzione Urbanisitca sono nuovamente isolate.

          Scusandoci per il disagio invitiamo l'utenza ad utilizzare la posta elettronica per contattare gli uffici.

            13 marzo 2018 - Guasto alle linee telefoniche

            Si avvisa l'utenza che, a causa di una guasto della rete, le linee telefoniche della Direzione Urbanisitca sono isolate.

            Scusandoci per il disagio invitiamo l'utenza ad utilizzare la posta elettronica per contattare gli uffici.

              12 marzo 2018 - Apertura straordinaria ufficio visure

              Si comunica che, stante il costante, ingente numero di richieste di visure, gli uffici della Direzione Urbanistica saranno aperti anche il lunedi dalle ore 9 alle ore 12,30.

              Restano confermate le aperture del martedi dalle 9 alle 12,30 e dalle 15 alle 17, del mercoledi dalle 9 alle 12,30 e del giovedi dalle 9 alle 12,30 e dalle 15 alle 17.
               
              Con l'occasione si segnala che gli uffici non sono autorizzati ad assentire a richieste di anticipazione della data di visura già programmata.

                15 febbraio 2018 - Nuova articolazione del Servizio Edilizia privata

                Nella scheda seguente sono specificate le nuove competenze e la nuova articolazione del Servizio Edilizia privata.

                28 novembre 2017 - Orari e modalità di accesso agli uffici della Direzione Urbanistica

                Ricevimento da parte di Responsabili di procedimento e Dirigenti
                Orario: martedì e venerdì dalle 9 alle 13
                Ubicazione: Piazza San Martino, presso gli uffici dei Responsabili e dei Dirigenti
                Modalità accesso: su prenotazione tramite agende personalizzate, limitate ai Responsabili di procedimento ed ai Dirigenti, per un numero massimo di 6 al giorno, da svolgere, quando necessario, anche con il supporto del personale assegnato. L'elenco dei nominativi iscritti nelle rispettive agende è comunicato giornalmente alla portineria.

                Sportello di orientamento edilizia
                Orario: martedì e venerdì dalle 10 alle 12 – giovedì dalle 15 alle 17
                Ubicazione: Piazza San Martino, piano 2 stanza 268
                Modalità di accesso: appuntamento, da prenotarsi telefonicamente allo 055055
                L’elenco nominativo degli accessi allo sportello orientamento è consegnato alla portineria il giorno stesso ed affisso presso la sede dello sportello (stanza 268)
                Gli Istruttori tecnici addetti al servizio di sportello orientamento di carattere generale (edilizia), svolgono tale compito nei tempi assegnati, promuovendo l’accesso alle informazioni pubblicate in rete civica (urbanistica - sportello unico edilizia) e non entrando nel merito di procedimenti già in corso di questioni di peculiare complessità  ovvero di complessivi esami di progetti.

                Sportello protocollo
                Orario: martedì, mercoledì, venerdì dalle 8,30 alle 12,30

                Sportello consultazione pratiche di archivio (visure) 
                Orario: martedi, mercoledì e giovedi mattina dalle ore 9 alle ore 12,45; martedi e giovedi pomeriggio dalle ore 15,00 alle ore 17,00.
                Modalità di accesso: appuntamento su prenotazione via PEC alla casella visureedilizia.urbanistica@pec.comune.fi.it.


                Sportello di  consultazione  e orientamento
                REGOLAMENTO URBANISTICO
                Sportello di consultazione pratiche di archivio PIANI URBANISTICI ATTUATIVI
                Orario: martedì, venerdì dalle 10 alle 12 - giovedì dalle 15 alle 17
                Ubicazione: Piazza San Martino, 2, piano 1 stanza 120
                Modalità di accesso: appuntamento, da prenotarsi telefonicamente allo 055 2624596.
                L'elenco dei nominativi degli accessi prenotati è comunicato giornalmente alla portineria.
                Il personale tecnico addetto al servizio di sportello orientamento di carattere generale (Regolamento Urbanistico) svolge tale compito nei tempi assegnati, promuovendo l'accesso alle informazioni pubblicate in rete civica e non entrando nel merito di procedimenti già in corso.

                Si invitano tutti i professionisti ad attenersi scrupolosamente alle modalità indicate.

                24 novembre 2017 - Guida agli interventi edilizi - pubblicazione Scheda informativa V05

                Si avvisa che è stata pubblicata una nuova scheda informativaV05_Interventi esclusi dall’autorizzazione paesaggistica” con la quale si fornisce una guida sintetica con riferimenti e indicazioni riguardanti l’applicazione del DPR 31/2017 “Regolamento recante individuazione degli interventi esclusi dall'autorizzazione paesaggistica o sottoposti a procedura autorizzatoria semplificata".

                La scheda è consultabile e scaricabile nella rete civica del Comune, Sportello Unico Edilizia, sezione “Atti e normativa” - Approfondimenti - Approfondimenti tematici.

                 

                  26 ottobre 2017 - Guida alla disciplina urbanistico-edilizia comunale - pubblicazione Scheda informativa D04

                  Si avvisa che è stata pubblicata una nuova scheda informativaD04_Variante di manutenzione” con la quale si fornisce una guida sintetica alle modifiche introdotte dalla variante al Regolamento Urbanistico divenuta efficace il 19.07.2017 (Deliberazione C.C. n. 29/2017 e 30/2017).

                   

                  La scheda è consultabile e scaricabile nella rete civica del Comune, Sportello Unico Edilizia, sezione “Atti e normativa” - Approfondimenti.

                   

                    4 settembre 2017 - Apposizione misure di salvaguardia per Riassetto della rete Alta Tensione area metropolitana di Firenze [EL-385]. Procedimento unico di autorizzazione, ai sensi dell’articolo 1-sexies del DL 239/2003

                    A seguito della comunicazione di avvio del procedimento in oggetto, a partire dal 04.09.2017, "è sospesa ogni determinazione comunale in ordine alle domande di permesso di costruire ricadenti nell’ambito delle aree potenzialmente impegnate dai futuri impianti, fino alla data di conclusione del procedimento autorizzativo". Dette aree possono essere visualizzate, con la relativa documentazione allegata, all'interno del servizio di consultazione WebRU, mappa Disciplina del suolo e degli insediamenti, attivando il comando visualizza varianti adottate (V).

                    Bando per il Servizio Civile Nazionale

                    La Direzione Urbanistica, in collaborazione con la Direzione Cultura e la Direzione Patrimonio, partecipa al progetto: "L’abitato costruito della città, identità, conservazione e trasformazione: due secoli di storia del Comune di Firenze", che prevede dieci volontari.

                    6 aprile 2017 - Paesaggistica semplificata - entrata in vigore del DPR 31/2017

                    Dal 6 Aprile è in vigore il DPR 31/2017 "Regolamento recante individuazione degli interventi esclusi dall'autorizzazione paesaggistica o sottoposti a procedura autorizzatoria semplificata".

                    Poiché gli allegati al decreto individuano gli interventi esclusi dall'autorizzazione paesaggistica (Allegato A),  e quelli sottoposti a procedura autorizzatoria semplificata (Allegato B) in relazione alla tipologia di vincolo presente, si fornisce una tabella di riferimento che indica, per ciascun vincolo insistente sul territorio comunale, la tipologia ricorrente, rispetto alla quale valutare le condizioni di esclusione o semplificazione.

                      16 marzo 2017 - AVVISO - Ristrutturazione sito Regolamento Urbanistico

                      Si comunica che il sito tematico “Regolamento Urbanistico” è stato ristrutturato sia nei contenuti che nella visualizzazione di alcune sezioni.
                      Conseguentemente all’adozione della prima variante di manutenzione e per una ottimale consultazione del sito, sono state riorganizzate le sezioni documenti, valutazione (VAS) e partecipazione adeguandone i contenuti.

                      27 dicembre 2016 - Guida alla disciplina urbanistico-edilizia comunale

                      Si avvisa che sono state pubblicate le schede informative relative alla:
                      -         
                      Struttura del Regolamento Urbanistico e del Regolamento Edilizio;
                      -         
                      Disciplina strategica del Regolamento Urbanistico;
                      -         
                      Disciplina generale degli usi.
                      Le schede sono consultabili e scaricabili nella rete civica del Comune, Sportello Unico Edilizia, sezione “Approfondimenti”.

                        7 novembre 2016 - Nuova pagina di consultazione pratiche edilizie e piani attuativi/interventi edilizi convenzionati

                        25 ottobre 2016 - Oneri di urbanizzazione - tabella del Modello di autocalcolo

                        Nota tecnica

                        Si informa che la tabella del Modello di autocalcolo è stata modificata per alcuni aggiornamenti tecnici. Si invita pertanto a scaricare il nuovo modello sostituito nella sezione “Pagamenti” o nella sezione “Modulistica e procedure”.

                         

                          Programmi e progetti

                          CONCORSO DI IDEE PER LA REALIZZAZIONE DI UN NUOVO INSEDIAMENTO NELL’AREA DELL’EX CASERMA LUPI DI TOSCANA

                           
                          twitterfacebookyoutube

                          città di firenze
                          Comune di Firenze
                          Palazzo Vecchio, Piazza della Signoria
                          50122 FIRENZE
                          P.IVA 01307110484

                          Amministrazione Trasparente: I dati personali pubblicati sono riutilizzabili solo alle condizioni previste dalla direttiva comunitaria 2003/98/CE e dal d.lgs. 36/2006