Rete civica del Comune di Firenze
testata per stampa

Scorciatoie - Navigazione del Documento

Scorciatoie - Funzionalità

  Home » Sportello Unico Edilizia » Atti e normativa» Pianificazione urbanistica
testo piccolotesto mediotesto grandeStampa la pagina Twitter Facebook

Pianificazione urbanistica

Dal 3 giugno 2015, è terminata la validità del Piano Regolatore Generale (PRG 1998), integralmente sostituito dalla nuova strumentazione urbanistica divenuta efficace dalla data di pubblicazione sul Bollettino Ufficiale della Regione Toscana n. 22 dell’avviso di avvenuta approvazione; La disciplina urbanistica alla quale devono conformarsi gli interventi edilizi è contenuta negli strumenti della pianificazione di nuova generazione, il Piano Strutturale (strumento di pianificazione) e il Regolamento Urbanistico (atto di governo del territorio) che definiscono con due diversi gradi le scelte ed i contenuti. Il Regolamento Urbanistico definisce le regole e le azioni per la tutela, la riqualificazione e la valorizzazione del patrimonio insediativo e territoriale disciplinando le trasformazioni urbanistiche, edilizie e infrastrutturali con esse compatibili. A tale scopo specifica e conferisce efficacia operativa ai contenuti statutari del Piano Strutturale e ad una parte significativa delle strategie in esso contenute, nel rispetto dei principi di sviluppo sostenibile definiti dalle vigenti norme in materia di governo del territorio.

Il Regolamento Urbanistico si compone di due parti: la disciplina per la gestione degli insediamenti esistenti (disciplina ordinaria) e la disciplina per le trasformazioni degli assetti insediativi, infrastrutturali ed edilizi del territorio (disciplina delle trasformazioni) ed è composto da molti elaborati consultabili agli indirizzi web sottoindicati.

NOTA BENE: per conoscere la disciplina urbanistica vigente su un immobile occorre interrogare le mappe dello strumento urbanistico, che contengono la disciplina del suolo e degli insediamenti, necessarie per ottenere la classificazione, la zona ed l'ambito assegnati all'immobile e quindi controllare la disciplina applicata a tale classificazione/zona/ambito, consultando i 4 volumi delle Norme Tecniche di Attuazione, il volume 1 con la disciplina ordinaria ed i volumi 2-3-4 con la disciplina delle trasformazioni e le relative schede.

Per saperne di più vai:

 
twitterfacebookyoutube

città di firenze
Comune di Firenze
Palazzo Vecchio, Piazza della Signoria
50122 FIRENZE
P.IVA 01307110484

Amministrazione Trasparente: I dati personali pubblicati sono riutilizzabili solo alle condizioni previste dalla direttiva comunitaria 2003/98/CE e dal d.lgs. 36/2006